Texture geometriche: espressioni raffinate per gli accessori tutti i giorni

04 Novembre 2015

Texture geometriche: espressioni raffinate per gli accessori tutti i giorni

L’occhio vuole la sua parte: nella moda, così come nell’arte, la ricerca della bellezza è strettamente legata all’appagamento della vista. Il piacere dell’armonia delle forme e dei colori però è solo il primo passo verso la conquista di uno stile personale e unico. Infatti, anche il tatto vuole la sua parte: in particolare le ultime tendenze stanno rivalutando questo senso, regalandogli un posto quasi paritario a quello fin ora riservato alla vista.

Anche la ricerca dei materiali è un elemento fondamentale nella moda e diventa fondamentale quando si parla di accessori: la consistenza dei tessuti, la qualità dei pellami, la preziosità dei dettagli di metalleria giocano un ruolo decisivo nella definizione del carattere di un accessorio. E anche in questo caso non è soltanto l’appagamento della vista a contare, quanto la soddisfazione al tatto.

Con vista e tatto che si contendono quindi il primato per il senso principe da soddisfare nella moda, gli elementi su cui puntare per mettere d’accordo entrambi sono le texture. Combinando le forme e i colori con particolari motivi geometrici apre un mondo di infinite possibilità, regalando ad ogni combinazione un carattere unico. Un motivo a rombi abbinato ad un colore deciso, ad esempio, stempera l’impatto del colore e, sottolineando la texture del materiale, esalta la sua preziosità donando un’allure perfettamente chic.

Allo stesso modo un motivo a losanghe orizzontali ingentilisce anche la shopper oversize, spostando il peso dell’attenzione dalle dimensioni all’unicità del trattamento. È anche possibile puntare sui contrasti: un inserto lavorato con dei motivi geometrici crea un diversivo che rende la borsa ancora più versatile, sia nel mood che negli abbinamenti. Allo stesso modo accostando due materiali differenti o due texture diverse però entrambi sullo stesso tono si può rendere più vivace anche la linea più classica, senza bisogno di osare troppo con i colori.

Un’ultima menzione per la texture più classica di sempre: il trapuntato. Irrinunciabile nell’armadio di chi sa di dover essere pronta per ogni occasione, una borsa trapuntata è sempre assolutamente preziosa e elegante: se poi alla classica texture si abbina un design moderno le possibilità di abbinamento si moltiplicano e l’effetto generale sarà sempre quello di uno stile ricercato ma perfettamente in linea con i tempi.

TORNA SU